Spedizione gratuita per tutti gli ordini
guida lingerie pagina

Ok ragazzi, ci siamo. Come tutti sappiamo fare un regalo è sempre una cosa difficile, ci si addentra in un campo minato di aspettative e delusioni, sia per chi riceve che per chi regala. Con la lingerie in particolare è doppiamente difficile, se scegli bene guadagni punti doppi, ma se sbagli è un disastro. Secondo noi vale la pena rischiare, anche perché quasi il 70% delle donne ammette che ricevere della lingerie dal proprio uomo è uno dei regali più apprezzati, quindi, dimenticatevi i sali da bagno e le sciarpe di lana e concentratevi su qualcosa di decisamente sexy.

Non pensare che basti scegliere i capi che sembrano più fighi nei quali dei immagini la tua lei super sexy, ci sono prima diversi punti che devi affrontare per evitare, come dicevamo prima, il disastro e farti vincitore assoluto (e il premio tranquillo che arriverà!). Abbiamo così deciso di mettere in piedi questa guida per aiutarti…ascolta LoveLab, ti copriamo noi le spalle! 😉

Love Tip

Prima di iniziare con i consigli, devi ricordarti una cosa molto importante. Il regalo che stai per fare è più per lei che per te.

E’ vero che chi lo ammirerà sarai tu, quindi consideralo anche una specie di regalo per i tuoi occhi, ma ricordati che lo stai comprando per lei, non per te. Quindi, prendi qualcosa che le piacerà e non quello che vuoi vedere tu.

icona taglia

MISURE

è arrivato il momento di fare una piccola ricerca nel suo cassetto della lingerie. Fai occhio a non essere beccato però! Se non ti fidi ad aprire i cassetti senza essere sgamato, un buon sistema è il cesto delle cose da lavare. Attenzione, guardal’etichetta di capi che mette spesso, vuol dire che sono quelli con i quali si sente più comoda. Prendi nota:

Reggiseni: di solito c’è una combinazione di numeri e lettere. Si tratta della taglia (numero) e del modello di coppa (lettera).

Mutande / perizomi: qui è più semplice, di solito trovate le alassine lettere S, M, L, ma potrebbero anche esserci dei numeri 8, 10, 12….considera che 8-10 è una S, 12-14 una M e 16-18  una L.

Vestaglie/ Chemise: generalmente è come sopra…S, M L, quindi nessun difficoltà particolare.

icona stile

STILE E MODELLI

Ci sarebbe da stare a discutere ore sui vari stili di lingerie e sulle decine di varianti di reggiseni e mutande, ma siccome sei un uomo impegnato e indaffarato, non la faremo tanto lunga e ti elenchiamo le categorie principali:

Babydolls e chemise: l’opzione sexy più semplice, difficile sbagliare misura, giocosi e divertenti. Stuzzicano con le loro trasparenze e pizzi in un gioco di vedo e non vedo, inoltre in caso di inestetismi aiuta a mascherare.

Corsetti: i corsetti sono dei bustini con all’interno delle stecche flessibili che modellano il busto e la vita. Super sexy e con quel tocco vintage. Molti modelli hanno anche i ganci per le cingete del reggicalze. Abbinane un paio!

Perizomi e culotte: i primi sicuramente sono più sexy, anche se non è così scontato. Ci sono slip e culotte molto provocanti che uniscono comfort e femminilità.

Calze e autoreggenti: ricorda che c’è una sostanziale differenza tra autoreggeni e calze per reggicalze. Le autoreggenti stanno su da sole, le altre hanno bisogno di un reggicalze o un corsetto con reggicalze…è vero bisogna aggiungere un pezzo, ma vuoi mettere quando sono sexy e affascinanti?

icona colori

COLORI E MATERIALE

Ed ora un’altre decisioni da prendere. Colori e materiali. Dai, abbiamo quasi finito, in fondo ne vale la pena, pensaci quando lei scarterà il suo regalo, toccherà poi a te maneggiare per levargli la sua nuova lingerie. Tutti contenti con un regalo solo.

Ora, dovresti conoscere i suoi colori preferiti, quindi pensa ai vestiti che di solito indossa. Stesso discorso per i tessuti, se per esempio ha diverse maglie con tanti pizzi, beh è semplice puoi immaginare che anche con la lingerie “pizzosa” farai bingo.

Rasi e merletti vanno bene per ogni occasione per uno stile semplice ma seducente. Se invece vuoi provare a stupirla con qualcosa di più forte, esistono diversi materiali “non convenzionali” che vanno dal latex, alla pelle fino a lingerie fatta di lacci e catenelle, per un’effetto in stile bondage. Non spaventarti, se tu ti dimostri sicuro di quello che hai comprato e ne sei convinto, la strada è spianata.

Osate, non spaventatevi, anche se non le avete mai visto addosso un perizoma  con pizzi, merletti e trasparenze, forse è perché mai nessuno gliel’ha regalato! Prendeteglielo del colore che più adora e sorprendetela. Alle donne piace sentirsi sexy.

Ed ora…LET’S GO!

Ora che sai qualcosa in più sull’argomento, sei pronto per cercare il regalo che la tua donna sta aspettando…